SCIAMI DI API

La produzione di sciami è regolamentata dal Disciplinare di Produzione approvato dall’Assemblea dei Soci e controllata dal Comitato di Controllo e Garanzia.

Attualmente sono attivi:

1 apiario Celle Reali

1 apiario Fecondazione

12 apiari Produzione

1 apiario Mantenimento

 

Caratteristiche comuni a tutti gli apiari:

• le arnie, le arniette ed i telaini sono in legno
• tutti gli apiari sono georeferenziati e censiti nelle Anagrafi regionali
• tutti gli apiari sono ubicati in “zone esenti da malattie infettive”, con certificazioni rilasciate dai Veterinari competenti

Caratteristiche comuni a tutte le api allevate

le famiglie di api censite sono in possesso di certificazione di appartenenza alla razza ligustica

Caratteristiche comuni a tutte le tecniche di allevamento

• tutti i conduttori hanno adottato le tecniche di apicoltura biologica
• tutti i conduttori sono obbligati a rispettare il Disciplinare di Produzione interno

Caratteristiche comuni a tutti i conduttori

• tutti i conduttori sono in possesso della qualifica di imprenditore apistico
• tutti i conduttori partecipano “obbligatoriamente”, ogni anno, a percorsi di informazione ed aggiornamento tecnico

Principali caratteristiche dei Piani di selezione adottati

• Caratteristiche morfometriche prioritarie: rispondenza standard ligustica
• Caratteristiche riproduttive prioritarie: compattezza covata, capacità di accumulo scorte in favi di covata
• Caratteristiche produttive prioritarie: produzione miele
• Caratteristiche comportamentali prioritarie: tenuta del favo, propensione alla sciamatura, comportamento igienico

Tipologia fecondazione: naturale, con saturazione di fuchi in areali controllati per caratteristiche apistiche

Caratteristiche tecniche degli sciami di api venduti

• Provenienza esclusiva da allevamento
• Regina con età inferiore ai 12 mesi
• Favi (telaino+cera) di età inferiore ai 12 mesi
• Covata in tutti gli stadi
• Api adulte in tutte le classi di età

Certificazione che accompagna gli sciami di api venduti

• Attestazione sanitaria dell’autorità competente di provenienza da zone esenti da malattie infettive
• Certificazione di rispondenza allo standard dell’Apis mellifera ligustica Spin.
• Certificazione di Garanzia

MARCHI